ANNA MARIA MATTIOLI

 

 

Operatrice culturale, laureata in Scienze Filosofiche alla facoltà di Lettere e Beni Culturali dell'Università di Bologna.

Collabora dal 2013 con la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, lavorando in particolare all’interno dell’Ufficio Stampa, Comunicazione e Promozione e per la Direzione Artistica di Festival Aperto – occupandosi di produzione, organizzazione, comunicazione e promozione degli eventi/spettacoli.

Ha lavorato inoltre per artisti contemporanei, in gallerie e festival come addetta stampa/comunicazione e assistente di produzione nell'ambito delle arti performative e, più in generale, nell'organizzazione degli eventi culturali.

Ha esperienza anche in ambito editoriale e come maschera/biglietteria/proiezionista per teatri, musei, cinema e festival.

Negli ultimi anni ha lavorato per l’ufficio stampa e organizzazione eventi dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Reggio Emilia, la New Italian Dance (NID) Platform, il progetto DU30 del Teatro Sociale Gualtieri, il Cinema Rosebud e come copywriter per un'agenzia creativa di comunicazione e produzione video. 

 

 

 

"Da sempre sono legata al teatro, come luogo fisico e come spazio che apre a un’esperienza in grado di farsi breccia, invadendo e superando un tempo circoscritto. È come entrare nella carne viva di un dispositivo meraviglioso, una grande macchina che sa andare al di là della propria condizione artigianale dal buon odore di luci, legno e polvere bruciata."