Claudia Rossi Valli e Tommaso Monza iniziano la loro collaborazione artistica nel 2012.

 

Dal 2012 Tommaso porta avanti il progetto ROD-Three Units on Kazakhstan, al quale Claudia collabora, in particolar modo allo spettacolo/progetto formativo ROD-Under Talgar's Peak. 

Nel 2013 sono giovani coreografi ospiti per Agòra Choacing Project (IT).

Nel 2014 firmano insieme Mary's Bath, spettacolo vincitore del premio della critica del Palio Poetico ErmoColle 2015 (IT), e co-prodotto da Compagnia Abbondanza/Bertoni.

Attualmente sono impegnati nella creazione de LO SCHIACCIANOCI, progetto vincitore del bando per Residenze Coreografiche alla Lavanderia a Vapore 2016-Fondazione Piemonte dal Vivo, e selezionato da CID-Cantieri 2017-Oriente Occidente.


Claudia Rossi Valli  si forma come danzatrice e performer al corso di teatrodanza della Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi (IT). Dopo il diploma continua la propria formazione studiando tra gli altri con Compagnia Abbondanza/Bertoni (IT), the Willian Forsythe Company (D), Retina Contemporary Dance Company (UK), Ampersandance Youth Company (UK).

Vince una borsa di studio per l'American Dance Festival 2012 (NC, USA) dove viene selezionata per danzare con la compagnia Shen Wei Dance Arts (USA).

E' danzatrice della Compagnia TeatroDanza Tiziana Arnaboldi (CH) dal 2014.

E' danzatrice della Compagnia Zappalà Danza (IT) dal 2015.

E' danzatrice della Compagnia Abbondanza/Bertoni (IT) dal 2016.
Claudia porta avanti il proprio interesse per la coreografia dal 2011.

Nel 2015 crea insieme a Silvia Dezulian "Arborea" , prodotto da MUSE-Museo delle Scienze di Trento.

Come giovane coreografa partecipa a Nuove Traiettorie-Rete Anticorpi XL 2015.

Il suo spettacolo "Le Ragazze" è  selezionato per la rassegna A CASA-FIC 2018 per Scenario Pubblico (IT)

Tommaso Monza   si forma come scultore all'Accademia di Belle Arti di Brera, e si avvicina successivamente al teatro e alla danza studiando con Compagnia Abbondanza/Bertoni, Julien Hamilton, Roberto Castello, Ivan Wolf, Liat Waysbort, Loren Potter.

Dal 2000 al 2005 è attore per la compagnia Radice Timbrica Teatro.

Dal 2005 lavora per la Compagnia Abbondanza/Bertoni come danzatore e collaboratore.

Dal 2010 lavora per la Compagnia Ambra Senatore come danzatore e collaboratore.

Nel 2010 inizia un proprio percorso coreografico creando un solo (FRA LE MIE DITA ROTTE), un quartetto (PIAZZE D'ITALIA), e un duo (DEI NOSTRI EROI PIU' FRAGILI).

Nel 2012 fa parte del progetto Choreoroam Europe.

Dal 2012 lavora al suo progetto ROD- Three Units on Kazakhstan, finalista al Premio Equilibrio Roma 2014, e presentato anche a Mirabilia Festival Europeo 2014 (IT), MittelFest 2014 (IT), Festival Exister 2014 (IT), Vetrina Anticorpi XL 2014 (IT), ArtBat Fest 2013 (KZ).

Nel 2015 è coreografo selezionato per il progetto Anghiari Dance Hub.

Nel 2016 firma Black Lights insieme ad Andrea Baldassarri